Lezione 10 – Il senso spaziale e la quarta dimensione

“È indispensabile cercare di ricordarsi di se stessi mentre ci si auto-osserva; ciò è fondamentale per riuscire a risvegliare la Coscienza.

Auto-osservarsi, autoconoscersi, senza dimenticarsi di se stessi, è tremendamente difficile, ma terribilmente urgente per ottenere il risveglio della Coscienza.

Quello che stiamo dicendo sembra una sciocchezza, ma le persone ignorano di essere addormentate, ignorano di non ricordarsi di se stesse, anche quando si guardano per intero in uno specchio, anche quando si osservano minuziosamente in ogni dettaglio.

Questo dimenticarsi di se stessi, questo non ricordarsi di se stessi, è realmente la “causa causarum” di tutta l’ignoranza umana.

Quando un uomo qualsiasi arriva a comprendere profondamente che non può ricordarsi di se stesso, che non è cosciente di sé, è molto vicino al risveglio della Coscienza.”

Load More Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Leggi anche

Corso di Meditazione Gnostica 2017-18

Corso di Meditazione Gnostica 2017-18   Serata gratuita di presentazione del Corsi di…